11.jpg

Ricerca

Dopo un periodo iniziale in cui gli interessi di ricerca sono stati rivolti a temi di restauro e conservazione dei beni architettonici, l’attività di Cesare Cundari si è orientata a temi e problemi del rilievo architettonico ed urbano, alla ricognizione ed alla definizione dei loro principi e criteri, alle problematiche della modellazione, dei  sistemi informativi per l’architettura e per la città nonché della comunicazione multimediale.
 
L’attività di ricerca trova riscontro nella partecipazione al Progetto Finalizzato Beni Culturali del CNR, nel coordinamento di programmi di ricerca di interesse nazionale co-finanziati dal MIUR oltre che in impegnative campagne di rilievo e di documentazione del patrimonio architettonico.
Le varie attività di ricerca e di rilievo svolte negli ultimi tre lustri trovano riscontro in pubblicazioni acquisite anche nelle principali biblioteche a livello internazionale.  
Tra le attività in corso, la principale riguarda la Villa Farnesina a Roma, allo scopo di ricostruirne -  anche attraverso modelli digitali - le principali fasi costruttive.