10.jpg

Progetti

Cesare Cundari opera, in termini professionali e di ricerca, soprattutto nel campo del rilievo e del restauro architettonico e la sua attività è prevalentemente collegata ad attività di ricerca. Quasi tutti gli interventi professionali si possono considerare esiti di attività di studio e di ricerca legata particolarmente all’esercizio del rilievo; corrisponde ad un preciso criterio di Cesare Cundari di procedere tempestivamente anche alla pubblicazione degli esiti delle sue attività. 

Tra gli interventi più significativi si ricordano i seguenti: 

  • Complesso monastico di Monteoliveto a Napoli, ovvero l’antica Chiesa di S. Anna dei Lombardi  in Monteoliveto e l’annesso Monastero (oggi Caserma Pastrengo) (1991-1995)
  • Castel Nuovo a Napoli (1991, 1996-2007)
  • Palazzo Novelli a Carinola (1997-2003)
  • Complesso monastico di  S. Bernardino a L’Aquila (2007-8, in corso)
  • Complesso del Verlasce a Venafro (2008-9)
  • Complesso di San Vincenzo al Volturno (2008-9)
  • Città di Magdala in Galilea (2012-2014)
  • Duomo di Napoli (2014-2015)
  • La Villa Farnesina (in corso)
  • Il Palazzo Reale di Caserta (2003-5)
  • S. Lorenzo fuori le Mura (2010-13)
  • Castel Sant'Angelo (1996-1999) 
  • Chiesa di S. Maria del Presagio a Podol'sk - Mosca (1990-1)